click to enable zoom
Loading Maps
We didn't find any results
Apri mappa
Vista Roadmap Satellite Hybrid Terrain Mia Posizione Schermo intero Prev Next
Ricerca Avanzata

€ 0 to € 25.000.000

Altre opzioni di ricerca
We found 0 results. Do you want to load the results now ?
Ricerca Avanzata

€ 0 to € 25.000.000

Altre opzioni di ricerca
we found 0 results
Your search results

La prima impressione conta: preparare la casa per la vendita

Posted by Bertolatti e Marveggio on 3 febbraio 2017
| Blog
| 0

LA PRIMA IMPRESSIONE CONTA :

PREPARARE LA CASA PER LA VENDITA

Comprare una casa non è solo una decisione che richiede tempo, ma è soprattutto un passo che un acquirente compie se è sicuro al 100% di quello che sta comprando: non si tratta di un vestito o di un oggetto per la casa,  che si può eventualmente cambiare a pochi giorni dall’acquisto. Una casa è un bene che, oltre ad essere economicamente impegnativo, rappresenta anche il nucleo familiare, un vero e proprio nido e rifugio e sceglierselo bene ed esserne convinti senza alcun ripensamento è un passaggio fondamentale.

Ecco perché la casa deve apparire al meglio prima di venderla, soprattutto quando i potenziali acquirenti vengono a vederla. In primo luogo, la casa deve essere pulita. Sembra scontato, ma non lo è: sono in molti quelli che trascurano passaggio o che non lo curano quanto dovrebbero, e questa noncuranza danneggia l’immagine della vostra casa.

Mettetevi nei panni di un acquirente e pensate: vorrei comprare una casa che mi appare così?

Ricordate comunque che quello che piace a voi non è scontato che piaccia anche ad altri, ecco perché è una buona idea far vedere la casa a qualcuno che sia esterno alla vendita, per decidere cosa potrebbe essere migliorato nella presentazione e cosa invece va bene. In secondo luogo, “spersonalizzate” la vostra casa. Via le foto e tutti i ricordi di famiglia: l’acquisto di un bene è in un primo momento emotivo e, emotivamente parlando, le foto faranno sentire il vostro possibile acquirente un estraneo, un ospite e queste non sono certo le sensazioni che vi faranno vendere casa.

1_riquadrio117x66mm3-facebook

Infatti, per un possibile acquirente che viene a vedere la casa per la prima volta, la prima impressione è fondamentale ed è soprattutto legata all’emotività: non si può interferire più di tanto su di essa, ma si può cercare di curare l’ambiente in modo tale che ispiri sicurezza, pulizia, stile e tutte quelle caratteristiche che noi stessi ricercheremmo o abbiamo cercato nel momento in cui abbiamo comprato la nostra casa.

Mostrate la vostra casa e sottolineate i motivi per cui voi un tempo l’avete comprata, facendo capire perché si tratta di un buon acquisto: rassicurerete il cliente e la farete apparire come un luogo da cui non state scappando, ma che avete amato e che anche il vostro interlocutore potrebbe amare e apprezzare!

Se poi non volete fare da soli , potete sempre chiedere aiuto!

  • Commenti recenti

    • Ricerca Avanzata

      € 0 to € 25.000.000

      Altre opzioni di ricerca
    • Mortgage Calculator