Your search results

VERAMENTE PENSI CHE SIA ANCORA POSSIBILE VENDERE LA TUA CASA AL PREZZO CHE VUOI ANCHE SE FUORI MERCATO?

Posted by Mirco Bertolatti on 29 Ottobre 2019
| 0

Non vedo cosa succede nel mercato? non sento  ciò che dicono gli operatori di settore?  non parlo con chi può darmi risposte corrette?  è il metodo che stai adottando per vendere la tua casa?

Bene!. La teoria dello “sparo alto tanto faccio sempre in tempo a calare” andrebbe bene solo se stessi vendendo casa negli anni ’80. Non è il tuo caso vero? Bene!

Leggi questo articolo, ti fornirò tutta una serie di motivi per cui ,continuare ad incaponirti sulle tue idee sul prezzo di vendita del tuo immobile, può essere la tua condanna.

  1. IL PREZZO E’ IL FOCUS PRINCIPALE

Devi tenere bene a mente quello che ti sto per dire. Il possibile cliente quando arriva in visita nel tuo immobile, sempre se avrai la fortuna che arrivi, al 99% avrà già visitato tutta una serie di altre case in vendita. Perché dico “se hai la fortuna che arrivi” devi capire che molte persone vedendo un prezzo alto o come indicano molte agenzie “Prezzo su Richiesta” che in soldoni è la stessa cosa, non vengono a vederlo.

Il problema sostanziale è questo: quasi sicuramente, avrà fatto un’analisi così accurata di tutte le abitazioni, dei pro e dei contro di ogni casa e soprattutto del prezzo paragonato all’immobile, che dal primo momento in cui entrerà in casa tua, inizierà a fare tutta una serie di comparazioni tra le varie case. Come ben potrai intuire, se il cliente trova in un altro immobile le stesse caratteristiche del tuo ma ad un prezzo più basso, OVVIAMENTE, NON COMPRERA’ MAI IL TUO. Anzi lo userà come metro di paragoneper rendersi consapevole che l’altro appartamento che ha visto, avente un prezzo migliore, è un ottimo affare e quindi lo comprerà.

  • LA TUA CASA, SE GESTITA MALE, E’ COME UNA BOTTIGLIA DI VINO, SE LA LASCI LA TROPPO DIVENTA ACETO

Come abbiamo visto prima, un’errata messa a mercato del tuo immobile, può causare un ristagno nel percorso di vendita.

Questo perché? Succede sostanzialmente per alcuni motivi:

  • Il tuo immobile diventa fisiologicamente più vecchio
  • Rimanendo per tanto tempo inserito in un qualsiasi portale immobiliare facilmente accessibile a tutti, trasmette ai possibili compratori una sensazione di vecchio oltre ad incutere il timore che ci possa essere qualche tipo di fregatura.
  • Diminuisce la richiesta del mercato.

Questo succede già solo mettendo sul mercato il tuo immobile nel modo sbagliato. Se poi ci aggiungiamo un prezzo “fuori di testa” e sproporzionato per l’abitazione, ci possiamo aggiungere:

  • La possibilità che ci siano persone in costante monitoraggio del tuo immobile fino al momento in cui tu deciderai DISPERATO di abbassare il prezzo anche sotto valore pur di vendere.
  • Ti esponi al rischio di essere “abbordato” da agenti immobiliari non pienamente professionali e corretti.
  • Possibili clienti che sarebbero stati INTERESSATI ad acquistare la tua casa passano oltre a causa del prezzo troppo elevato.

Mettiamo che nell’arco di 10 mesi tu abbia tenuto il prezzo al di sopra del valore di mercato per 6. Riprendendo in mano quello che ho scritto sopra, abbiamo visto che molti clienti, quando si trovano a dover trattare su un prezzo fuori mercato, spesso e volentieri passano oltre.

Mettiamo che in questi mesi il tuo immobile potesse avere 10 persone che potevano essere interessate all’acquisto ogni singolo mese. Stiamo parlando quindi di un totale di 100 persone. Se metti in conto il fatto che nei primi 6 mesi hai deciso di tenere il prezzo fuori mercato e nessuna delle persone ha deciso di acquistare, tu hai PERSO 60 possibili compratori solo a causa del prezzo.

E se proprio in mezzo a quei 60 ci fosse stata la persona giusta che ti avrebbe già permesso di vendere la casa?

C’è un altro problema che sopraggiunge a questo punto, e riguarda proprio quei 40 clienti che devono ancora impattare nella tua offerta di vendita, dopo che avrai abbassato il prezzo. Tu dirai: “beh ma ci sono ancora tante possibilità con i prossimi 40”.

Ricordi cos’ho detto prima?

I possibili compratori che arrivano, sono super informati sulla situazione che avvolge ogni singola casa in vendita e molto probabilmente stanno monitorando da tempo anche la tua. Questo comporta che si sono resi conto della svalutazione che hai eseguito sulla tua abitazione e, forti di ciò, sono pronti ad aspettare il tuo prossimo ribasso o chiedertene uno loro in prima persona.

Sai cosa comporta per te?

Ti costringe ad arrivare al punto in cui dovrai svalutare talmente tanto il tuo immobile, che per poterlo vendere dovrai scendere fino al di SOTTO DELLA SUA VALUTAZIONE REALE.

Capisci bene che più passa il tempo e più rischi di bruciare la tua casa, impedendone la vendita o riducendo di molto l’importo che potrai chiedere per poterla acquistare.

Ricorda bene che il maggior numero di visite e di telefonate che possono portare a trattative più prolifiche, si hanno sempre nelle prime settimane. Il problema, come dicevo prima, è che se in queste “Settimane di fuoco” il prezzo è sbagliato, rischi di perdere completamente tutte le persone veramente interessate al tuo immobile.

  • L’AGENTE IMMOBILIARE E’ IL TUO VERO ASSO NELLA MANICA

Per poter eseguire un giusto processo di vendita è sempre necessario affidarsi ad un professionista del settore che sappia guidarti nei giusti passi da fare per poter ottenere il MIGLIOR PREZZO POSSIBILE dalla trattativa.

Leggi bene! Ho scritto: Miglior prezzo possibile e non il prezzo che vuoi. Spesso e volentieri quello che vorresti ottenere dalla vendita della tua casa, è di gran lunga diverso da quello che è possibile REALMENTE OTTENERE.

Devi sempre diffidare da tutte quegli agenti che ti dicono: “POSSIAMO VENDERE LA TUA CASA AL PREZZO CHE VUOI”. E’ tutta una “presa in giro” per ottenere l’incarico. Inoltre, spesso e volentieri, questo tipo di agenti useranno il tuo immobile per chiudere la vendita di altri immobili che hanno in portafoglio, facendoli figurare come dei super affari. Il tutto a tuo discapito.

Funziona così: tu affidi loro l’incarico in esclusiva, abbagliato dallo scintillio di queste false promesse, queste finte storielle presto cadranno proprio come il prezzo della tua casa. Ti verrà richiesto periodicamente di ribassare il prezzo sempre di più fino, addirittura, arrivare a presentarti una proposta di forte ribasso al di sotto del prezzo di mercato, che per disperazione, o per mancanza di tempo, o di voglia di trovare altre soluzioni,  accetterai perdendo di fatto tanto tempo e tanti soldi.

TU NON VUOI CHE QUESTO ACCADA GIUSTO?

Immagino proprio di no! Quindi che fare?

Devi essere sempre molto diffidente di chi ti fa promesse mirabolanti. Devi accettare la possibilità che sia messo in dubbio che il prezzo che vorresti ottenere sia sbagliato e per farlo dovrai affidarti ad un professionista serio.

Se hai dubbi a chi affidare il tuo immobile e come scegliere  l’agente immobiliare  migliore ti consiglio di scaricare la guida gratuita “CHI TI VENDE CASA?” da questo link .

Devi anche essere tu stesso, in primis, più realista e dare una valutazione veramente obbiettiva della tua casa. Non devi pensare che è la più bella del quartiere (perché ti assicuro ce ne sono tante di migliori), che hai speso tanti soldi per acquistarla e magari per ristrutturarla. Il valore della tua casa è dettato dal mercato di quel preciso momento e non da quello che pensi tu o da quello che hai passato con quell’immobile.

Ti parlo per esperienza. Molte volte alcuni venditori mi dicono “la mia casa è particolare e vale di più e io voglio trovare l’amatore di immobili di questo tipo. Bene, se pensi questo ne resterai molto deluso .

MI DISPIACE AVER DISTRUTTO IN QUESTO MODO LE TUE FINTE SPERANZE. NON VOLEVO MA…  

“E’ uno sporco lavoro ma qualcuno lo deve pur fare” cit.

Voglio però spiegarti un modo per poter ottenere veramente il massimo possibile dalla vendita del tuo immobile. Un modo che ti può permettere di richiedere un prezzo maggiore dalla vendita della tua casa grazie ad un INCREMENTO REALE del valore del tuo immobile.

Tranquillo non si tratta ne di fantascienza ne di promesse al vento.

Sto parlando di un metodo FUNZIONANTE e COLLAUDATO che può dare una marcia in più alla tua casa e incrementare di molto i tempi di vendita senza doverla svendere, anzi.

Sto parlando della VALORIZZAZIONE

La VALORIZZAZIONE è un processo migliorativo del tuo immobile che permette alla tua casa di acquisire maggior valore di mercato, cambiando il proprio look e  diventando una “preda ambita” per molte persone. Questo grazie a tutte le migliorie che la rendono capace di emergere in modo imponente in un mercato immobiliare, pieno di immobili simili, come quello attuale.

Per farti capire li benefici che puoi ottenere da questo processo, voglio farti un esempio.

Prendiamo in esame un immobile del valore di mercato di 100.000euro.

Prova ad immaginare se entrandoci, ti trovassi davanti ad uno scenario in cui l’immobile è mal presentato. Per esempio: privo di arredo o troppo arredato, magari con le pareti da tinteggiare, sporco e maleodorante o magari potrebbe essere molto ordinato e curato ma eccessivamente personalizzato da parte del proprietario.

Quando parlo di eccessiva personalizzazione, non parlo esclusivamente del mobilio. Un esempio molto chiaro potrebbero essere una serie di trofei di caccia messi li in bella vista dal venditore, solo per fartene uno. Prova a pensare se, per puro caso, il possibile compratore fosse animalista e si trovasse davanti ad uno “spettacolo” del genere, sarebbe inorridito e sicuramente fuggirebbe da quella casa.

Ecco da statistiche italiane, un immobile, bello o brutto che sia, presentato in modo tradizionale (due foto e poco più come fanno tutti), verrà venduto mediamente in 250 giorni e normalmente è soggetto ad uno sconto medio del 14% per portare a termine la trattativa. In soldoni, se va bene porti a casa SOLO 86.000 euro dopo BEN 250 giorni.

Ecco, sempre da statistiche italiane, lo stesso immobile di prima, che viene però VALORIZZATO, verrà venduto mediamente in 54 giorni applicando SOLAMENTE  uno sconto medio del 4%. Alla fine lo stesso immobile ti permetterà di vendere IN SOLI 54 giorni a 96.000 euro, incassando ben 10.000 euro in più.

Visto cos’è in grado di fare un processo di VALORIZZAZIONE ben fatto?

Del resto è questo QUELLO CHE CERCHI, PIU’ SOLDI. Giusto?

Questo è l’unico modo, insieme ad un sistema di Marketing Immobiliare ben studiato, che ti permetterà di ottenere IL MASSIMO dalla vendita del tuo immobile. 

Ma c’è di più!

Se deciderai di affidarti a noi, LA VALORIZZAZIONE del valore medio tra i 2.000 e i 5.000 euro per te è GRATIS. Si hai capito bene è GRATIS….ma non per tutti.

Ora hai la possibilità di ottenere VERAMENTE IL MASSIMO dalla vendita del tuo immobile GRATUITAMENTE.

Che il tuo immobile sia bello o brutto, vecchio o nuovo, la valorizzazione mette il turbo alla tua vendita.

Quindi chiama ORA Marinella al numero 3356272873  e scopri se sarai tra i 5 fortunati che a rotazione potranno accedere a questo servizio eccezionale, completamente GRATIS. Oppure Clicca qui per saperne di più.

Compare Listings

× How can I help you?